Museo Nazionale del Motociclo

Museo Nazionale del Motociclo Logo

Museo Nazionale del Motociclo

Il Museo Nazionale del Motociclo ha sede a Rimini e la sua fondazione risale al 1993. Nasce come primo museo in Italia per l’esposizione aperta al pubblico. Principale attività e prerogativa dell’ente è rappresentare la storia del Motociclo dalle origini sino ai giorni nostri, oltre che organizzare eventi, mostre scambio, mercatini del settore e manifestazioni dedicate al mondo dei veicoli d’epoca. Il museo ospita rari e splendidi veicoli storici ed annovera una collezione di oltre 250 esemplari di ben 55 marchi nazionali ed esteri.

L’esposizione dei pregiatissimi veicoli a due ruote ripercorre la storia sin dalle sue origini. Il pubblico può ammirare veri e propri pezzi d’epoca alcuni dei quali risalenti sin dalla fine del 800 e gli inizi del 900. Tra i marchi in esposizione vi sono rarissimi esemplari della Ducati; Harley Davidson; Aermacchi; Innocenti; Moto Guzzi; Triumph; Agusta e tanto altro.

Presso la sede del museo a Rimini ha luogo, ogni seconda domenica del mese, il “Mercatino Mostra Scambio” che riscuote di volta in volta un notevole successo e riscontro da parte di collezionisti, restauratori ed appassionati del settore. Sicuramente una meta da non perdere.

 

Sito Web:
www.museomotociclo.it/

Dove si trova:
Via Casalecchio, 58/N – 47924 Rimini – Emilia Romagna (Italia)

Condividi su: